Ho sempre sentito parlare dei vari volontari e le meraviglie che sono in grado di raggiungere con qualche sforzo e dedizione. Non avevo mai deciso di partecipare ma  ciò che mi ha spinto quest’anno, è stata la necessità di allontanarmi dalla conformità che esiste oggi, la routine e la passività di questa società frenetica ed egoisticamente di arricchirmi anche come persona.

Mentoring è l’organizzazione che più si avvicina alle mie caratteristiche e preoccupazioni, dal momento che ho intenzione di dedicarmi in un futuro prossimo all’ insegnamento  perché mi sento più in grado di partecipare e contribuire. E’ senza dubbio una buona scelta perché credono nel lavoro che fanno. Per me, il volontariato è un modo di vedere, sentire e agire. Se si vede e si sente, basta agire. Incoraggio tutti coloro che per paura, vergogna o altra “scusa” non partecipano a qualsiasi tipo di volontariato; è un’attività molto gratificante e appagante.

Related Post