NASDAQ

Al Nasdaq di New York Cuomo e i suoi mentori hanno suonato il big botton.
Mentoring USA per ben tre anni ha presieduto la chiusura del Nasdaq, la maggiore società mondiale di Borsa,  suonando la campanella. È una possibilità che viene riservata a celebrità o dirigenti di società. Molti considerano un onore e simbolo di vita di successo, la possibilità di salire sul podio del NYSE (New York Stock Exchange) e premere il pulsante dando simbolicamente inizio o termine alla giornata lavorativa. Un suono speciale in onore del mese nazionale di Mentoring con la presenza di coloro che sono i veri protagonisti del Mentoring: i volontari, i membri, lo staff  ma soprattutto i ragazzi.  La salita sul podio, è un riconoscimento forte all’operato svolto dall’organizzazione presente negli USA, in Italia, in Spagna, in Marocco.

SERATA HELP

La serata Help USA premia l’impegno profuso dai Cuomo.
H.E.L.P. USA è un’organizzazione no profit che garantisce case e servizi ai senzatetto e agli ex veterani d’oltreoceano. Ogni anno organizza una serata di gala per premiare chi si è distinto in gesta eroiche e per raccogliere fondi in loro favore. Nel 2012, presente all’evento anche una delegazione di Mentoring USA – Italia per aprire ufficialmente il  WorldForum 2012, International forum for child welfare alla presenza di personalità politiche, dello spettacolo e della cultura quali: Andrew Cuomo, governatore dello Stato di New York, Bill Clinton, Mario Cuomo, Tony Bennet. Tutto era cominciato a New York nel 2010 quando Matilda e Sergio Cuomo, presidente di Mentoring proposero l’Italia e Napoli per il WF2012 e la presentazione dell’evento avviene proprio a New York, città in cui tutto ebbe inizio.

Related Post