Iniziativa finalizzata alla prevenzione e al contrasto del bullismo promossa dalle Associazioni Mentoring USA – Italia e Arcoscenico Teatro

 

Da anni Mentoring USA – Italia è impegnata nella prevenzione e contrasto alla dispersione scolastica, causa di piaghe sociale, quali: bullismo, microcriminalità, tossicodipendenza, violenza negli stadi, ecc.

In diciotto anni di attività circa diecimila ragazzi sono stati reinseriti socialmente grazie all’applicazione del metodo one – to – one di Mrs. Matilda Raffa Cuomo e alle tante iniziative messe in campo.

Invece, l ’Associazione Arcoscenico, presieduta da Antonella Quaranta, ha particolarmente a cuore i temi sociali  e svariate  sono le iniziative di sensibilizzazione che nel ventennio di attività sono state realizzate attraverso lo strumento del Teatro che hanno coinvolto soprattutto le Scuole e quindi i Giovani.

Il progetto vuole richiamare l’attenzione sul preoccupante fenomeno del bullismo scolastico che negli ultimi anni si sta diffondendo in maniera sempre più allarmante.

L’iniziativa intende riproporre, rispolverare e portare a contatto con il pubblico del domani, cioè i bambini di oggi, la maschera di Pulcinella,  simbolo della napoletanità conosciuta in tutto il mondo.

In una società pullulante di cybernauti di ogni età, ricca, fin troppo, di informazioni e di stimoli apparenti che non uniscono ma isolano, vogliamo riproporre, attualizzandone il linguaggio e le tematiche, la vecchia maschera di Pulcinella consci dell’appeal che essa può avere sui bambini.

Related Post